programma attorno alla biennale
_____________________________________________________________________




spazio mostre ufficio turistico di iseo
giulio obici
racconti metropolitani
a cura di basilio tabeni


dal 1 al 28 giugno 2002
orario dalle 9 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 - domenica pomeriggio chiuso

nel libro di walter benjamin "parigi capitale del XIX secolo", il filosofo parla di fotografia, ma si intrattiene
soprattutto su parigi anche per mettere a fuoco la figura del "flaneur", cioè di colui che vaga nella città
per il piacere di attraversarla... ecco: giulio obici è il vero grande "flaneur" dei nostri giorni che perlustra
la città curioso degli intrighi visivi suggeriti da composizioni fotografiche che raccolgono di tutto:
i cartelloni pubblicitari, le miserie, le vetrine assurde che si accoppiano con le reliquie urbane...
le inquadrature sono del tutto particolari, non so se fortuite oppure ragionate, sebbene creda
che la composizione non sia il contenuto primo della sua ricerca fotografica... le immagini che più
mi piacciono di obici sono le composizioni dette "figurine", gli oggetti del nostro vivere quotidiano,
la grande inutilità dei manifesti elettorali, i bar, le vetrine, i muri, i marciapiedi.
(grazia neri)






torretta civica di sarnico
attilio solzi
wo-men
a cura di domenico parigi


dal 9 giugno al 7 luglio 2002
orario sabato dalle 14 alle 19 - domenica dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 19

wo-men non è un reportage sui viados, sulla prostituzione al tempo dell'aids ecc..., ma è solo il diario
fotografico di un gruppo di amiche, che certo, sono anche trans, prostitute brasiliane ( a alcune italiane),
ma sono soprattutto o forse solo semplicemente: tiffany, stella, betty, luba e le altre nelle loro case di giorno,
nella loro quotidiana "normalità".






[ biennale homepage ]
[ biennale - programma spazi istituzionali ] [ biennale - pragramma gallerie ] [ biennale - pragramma spazi alternativi ]
[ mostre 2002 ] [ attività espositiva ] [ menu principale ] [ catalogo ]