dopo la presentazione in prima assoluta agli
incontri di arles, viene proposta al museo
l'iniziativa digitale realizzata su un progetto
di ken damy che, coinvolgendo un certo
numero di autori italiani e stranieri vuol
proporre al pubblico ed ai collezionisti una
nuova tecnologia di stampa in "camera
chiara". immagini famose e/o inedite
stampate a cera su tela in grandissimo
formato (90x140 cm) garantite per la tiratura
limitata (in alcuni casi copia unica) e per la
durata nel tempo. la digital collection anche
una nuova linea editoriale di portfolio (15
immagini 30x40 cm. per 30 copie di tiratura,
numerate e firmate); gi realizzati i seguenti
titoli: bruno sorlini - nudes, manuela metelli
- una visione dell'india, ken damy - messa a
nudo, ken damy - isola di wight, franco
fontana - landescapes - editore polimedia
per una nuova collana di volumi prestigiosi
in sole 200 copie (30x30 cm) rilegati a mano,
in vendita su internet.

autori esposti:
gianni berengo gardin, olivier
christinat, lucien clergue, federico
dalla vecchia, ken damy, jeff dunas,
franco fontana, pierangelo gramignola,
rafael navarro, occhiomagico, william
ropp, jan saudek, bruno sorlini



le fotografie esposte sono in vendita


per informazioni: info@museokendamy.com



[ 1998 ]
[ attivitą espositiva museo ken damy ]
[ mostre ]
[ menu principale ]