visioni giapponesi
dall'ottocento ai contemporanei
autori vari



junichi ohno


le opere



il museo ken damy continua l'esplorazione
della produzione fotografica di paesi lontani
dall'italia per estetica visiva e cultura
generale. dopo aver già affrontato l'india
con "tra passato e presente", il venezuala
con "fotografie contemporanee", cuba con
"100 anni di fotografia cubana" e mostre
tematiche sempre dedicate ad altri paesi, tra
cui "il vento dell'est" sulla fotografia degli
anni 60 nei paesi della ex unione sovietica,
questa è la volta del giappone. la mostra é
composta da 40 immagini all'albumina
dipinte a mano, per la msggior parte di
t. fukasawa, uno dei capiscuola del
diciannovesimo secolo, come introduzione
agli autori contemporanei tra cui
sottolineamo la presenza dei grandi hosoe,
ueda, fujii, e suda per finire con artisti più
giovani e meno conosciuti in italia, ma di
grande valore estetico.
( ken damy )

autori esposti:
nabuyoshi araki, eimu arino, tajii
arita, t.fukasawa, hideki fujii, naka
gawa, chikako hoyama, mamoro
horoguci, eikoh hosoe, inakoshi
koichi, tadayuki naito, nakamura,
ihho narahara, junichi ohno, ayako
senda, tamiyasu shirama, issei
suda, kenji suguki, keiiki tahara,
soji terasama, hiromi tsuchida,
junko turuzono, soji ueda, gasho
yamamura

 



alcune delle fotografie esposte sono in vendita


per informazioni: info@museokendamy.com


[ mostre 2002 ] [ attività espositiva ] [ menu principale ]